Avengers: Infinity War morti
Avengers: Infinity War morti

Avengers: Infinity War: ecco come i poteri della Gemma dell’Anima potrebbero salvare i supereroi Marvel.

[Attenzione! L’articolo può contenere spoiler!]

Tra tutte le Gemme dell’Infinito, il potere della Gemma dell’Anima resta ancora il più misterioso e metafisico. Nascosta sul crepuscolare pianeta Vormir, la Gemma è stata custodita finora da niente po’ po’ di meno Teschio Rosso, l’acerrimo nemico di Capitan America. La sua apparsa non è solo una sorpresa, ma proprio il modo in cui appare è piuttosto conturbante: egli sembra la Morte stessa.

Chi meglio del Mietitore d’anime può essere custode della Gemma dell’Anima? Inoltre, nella storia fumettistica dello stesso Thanos l’entità della Morte, di cui non è solo adoratore, ma letteralmente amante, in quanto nel mondo Marvel la Morte non è solo un’entità astratta. Tuttavia, qualcosa di così metafisico e cosmologico sarebbe stato troppo arduo da rendere sul grande schermo, per cui ottima è stata la scelta di creare questo omaggio nonché riportare “in vita” un personaggio chiave come Teschio Rosso.

Ma quali poteri ha la pietra? Ancora sembra che non siano stati svelati, ma ne siamo sicuri? Quando Thanos con uno schiocco di dita toglie la vita a metà della popolazione dell’Universo, il titano viene catapultato in un luogo mistico in cui incontra la piccola Gamora, sacrificata proprio da Thanos per entrare in possesso della pietra. Quella che pare una nuova presa di coscienza di Thanos, in realtà è anche una delle doti della pietra.

Nei fumetti, l’anima di chiunque muoia a causa della Gemma dell’Anima o per vicende legate ad essa finisce all’interno della stessa Gemma. Dentro la Gemma dell’Infinito, infatti, esiste un vero e proprio mondo. Proprio qui dentro sarebbero contenute, dunque, tutte le anime dei supereroi e delle popolazioni dell’universo decedute per mano di Thanos nel suo atto finale di “pietà”. Anzi, probabilmente proprio qui Thanos osserva l’alba con soddisfazione dopo la sua schiacciante vittoria alla fine della pellicola.

Era ovvio che la morte dei supereroi non fosse permanente, ma ora inizia a chiarsi sul come potrebbero tornare. I poteri della Gemma dell’Anima, inoltre, sono stati confermati dagli stessi Fratelli Russo, registi di Avengers: Infinity War, che durante un Q&A tenutosi con degli studenti liceali in Iowa hanno dichiarato che l’incontro tra Gamora bambina e Thanos è avvenuto proprio all’interno della Gemma!

Chissà quali nuovi avvincenti sviluppi ci porterà Avengers 4!