Escape from Planet Zero - Recensione
Escape from Planet Zero - Recensione

Il “Kung Fury” all’italiana, ma con più anima. La recensione di Escape From Planet Zero.

Escape from Planet Zero è un film fantascientifico prodotto da AlchemicartS, realizzato interamente con la tecnica del green screen e diretto da Walton Zed, artista molto capace, di cui vi abbiamo già parlato in un articolo su NAQB dedicato alle sue opere horror (leggi qui).

Nel cast di Escape from Planet Zero troviamo il noto attore Davide Marotta, che iniziò la carriera nel cinema in Phenomena di Dario Argento e in Demoni 2 di Lamberto Bava anche se è impossibile non ricordare la sua interpretazione dell’alieno nello spot della Kodak e la partecipazione nel ruolo dell’anticristo in La passione di Cristo diretto da Mel Gibson. Ma non finisce qui: Escape from Planet Zero vanta anche la presenza di attori di livello come Arturo Sepe, Cristina Donadio, Terry Ray (provenienti dalla la serie tv Gomorra), Guido Apicella, Mariano Rigillo, il maestro di Kung fu Liu Peng e molti altri. Inutile sottolineare quindi quanto l’aspetto recitativo sia uno dei punti forti della pellicola.

Escape From Planet Zero
Davide Marotta

Anno 2099, siamo in un futuro distopico dove la tecnologia ha reso gli uomini soli e l’inquinamento ha portato il pianeta Terra al collasso. L’unica speranza è un pianeta al di fuori del sistema solare chiamato Planet Zero per l’appunto, un luogo dove la razza umana può forse ricominciare. L’unico modo di raggiungerlo però è comprare una chiave per accedere alle navi interstellari e il prezzo delle chiavi è altissimo.

Escape From Planet Zero
Walton Zed

Escape From Planet Zero è un film che fa un uso abbondante di grafica realizzata in post produzione, esattamente come i più noti Kung Fury e Sin City da cui la pellicola trae ispirazione: scenografie ed effetti speciali sono disegnati, ricreati ad arte e amalgamati perfettamente con il girato degli attori ripresi su fondo verde. Walton Zed ha messo in campo tutta la sua maestria nell’arte di modellare e mescolare le immagini con una convincente lavorazione, arrivando da un background cinematografico fatto di film action-marziali e horror-fantascientifici.

In Escape from Planet Zero vi tufferete in un meraviglioso e nostrano universo cyberpunk, intrigante e ricco di personaggi carismatici e ben congegnati. Trenta minuti frenetici ed esaltanti che offrono solo un piccolo assaggio del ben più ricco menu che probabilmente l’artista Walton Zed ha da proporre. 

Titolo: Escape From Planet Zero
Titolo originale: Escape From Planet Zero
Regia:
Walton Zed
Attori: Cristina Donadio, Davide Marotta, Arturo Sepe, Liu Peng, Mariano Rigillo, Diane Patierno, Ciro Buono, Antonio Vitale, Domenico Sepe, Walton Zed, Maurizio Azzurro, Vaiana Black, Claudio Maraniello, Enzo Chiaiese, Claudio Di Benedetto, Guido Apicella, Terry Ray
Genere: Fantascienza, azione
Durata: 30 minuti
Anno: 2018
Paese: Italia