geek significato
geek significato

Ecco il significato di geek.

Geek è un termine usato per definire una persona particolarmente appassionata al mondo tecnologico.

Le origini della parola geek sono davvero bizzarre, nello slang inglese “geck” significa sciocco, in tedesco (geck) e nederlandese (gek) significa pazzo. Nel diciannovesimo secolo questo termine era usato per indicare le persone che mangiavano insetti vivi come forma di spettacolo e intrattenimento alle feste e alle fiere. Tant’è che spesso i sistemisti vengono chiamati geek proprio per la frase “Eating bugs for a living” (procurarsi da vivere mangiando insetti) riferendosi al fatto che devono dare la caccia ai “bugs” (bachi) informatici. 

Spesso il termine geek si sovrappone a quello del nerd o dell’otaku, questo perché i geek possono essere particolarmente ossessionati di diversi ambiti: come ad esempio la politica, la geografia, le scienze naturali, l’astronomia, la musica, la storia, etc. Il termine geek comunque, nella maggioranza dei casi è riferito esclusivamente alle persone particolarmente appassionate di tecnologia.

L’appellativo geek, come nerd, ha sempre avuto però un’accezione negativa in ambito sociale, essere descritti come un geek, può tranquillamente essere considerato un insulto. Con il sempre più incombente bisogno di comprendere le nuove tecnologie nella nostra attuale società, il termine geek è passato dall’essere un insulto ad un complimento. Insomma se hai un problema con il computer, non ti preoccupare, un geek con straordinarie capacità potrà risolverlo.

Non a caso, chi non capisce proprio nulla di tecnologia viene definito keeg (geek al contrario). In slang italiano le persone poco avvezze alla tecnologia, sono chiamate anche tecnolesi e utonti (utenti tonti).