Entro il 2018 vedrà la luce Ghostbusters World, il gioco in Realtà Aumentata che farà concorrenza a Pokemon Go.

Ghostbusters World è pronto ad approdare su tutti gli smartphone Android e iOS. Una notizie fantastica per chi come noi, è profondamente innamorato della saga dei Ghostbusters.

Ghostbusters World però non è un gioco “normale”, bensì appartiene alla nuova era del videogame per cellulari. Esattamente come per Pokemon Go, Ghostbusters World sfrutta le pontenzialità della Realta Aumentata o AR (Augmented reality).

Guarda caso l’annuncio di Ghostbusters World arriva in contemporanea al rilascio di Google di informazioni sul proprio toolkit di realtà aumentata ufficiale per gli sviluppatori Android, ARCode 1.0. La prima demo sarà presentata al Mobile World Congress 2018 a Barcellona, L’app sarà sviluppata da Sony in collaborazione con Ghost CorpFourThirtyThree e NextAge.

Il regista e produttore del film originale Ghostbusters, Ivan Reitman ha dichiarato: “L’universo Ghostbusters è ricco di personaggi e Ghostbusters World è il mezzo perfetto per conoscere questi personaggi in una dimensione completamente nuova”.

La meccanica di gioco come si intuisce delle prima immagini rilasciate del gameplay, è molto silmile a quella di Pokemon Go, in parole povere vai in giro e cattura i fantasmi come farebbe un vero acchiappafantasmi.

Video del gameplay di Ghostbusters World:

Ecco il video rilasciato poche ore fa da Sony che promuove l’uscita di Ghostbusters World e per generale il giusto livello di hype come richiesto in ogni buona strategia di marketing.

Allora siamo pronti ad indossare la tuta e ad impersonare uno dei mitici Acchiappafantasmi? “Io faccio, Peter Venkman!”.