No Rest For The Dead - Nessun perdono per i vivi
No Rest For The Dead - Nessun perdono per i vivi

Dopo The End? – L’Inferno fuori, il promettente Daniele Misischia si da al fumetto.

Molti fan dell’horror italiano si sono chiesti come me, cosa avrebbe fatto Daniele Misischia, regista di The End? – L’inferno fuori, dopo aver raccolto consensi con quella che è una delle migliori pellicole horror italiane degli ultimi anni.

No Rest For The Dead – Nessun perdono per i vivi è la risposta alle nostre domande. Infatti il regista, scoperto e lanciato dai Manetti Bros, ha deciso di buttarsi nel mondo del fumetto. La graphic novel scritta da Daniele Misischia sarà disegnata da Stefano Cardoselli e vedrà la luce al raggiungimento dell’obbiettivo impostato sulla campagna Kickstarter (che vi invitiamo a sostenere).

Aurelio è un meccanico che lavora nella sua piccola carrozzeria nella periferia di Roma. Ma nel passato era un feroce sicario al servizio di una potente organizzazione criminale. Dopo aver eliminato i membri della banda decide di scomparire e allontanarsi da quel mondo fatto di violenza per cominciare una nuova vita. Ma il suo feroce passato è pronto a ritornare…

Daniele Misischia lascia temporaneamente l’horror per raccontarci una storia pulp-crime violenta e dalle tinte forti scritta in collaborazione con Cristiano Ciccotti, mentre a rappresentarla visivamente troviamo i disegni a dir poco fenomenali di Stefano Cardoselli. Un progetto da supportare senza esitazioni, anche in previsione del fatto che No Rest for the Dead avrà in seguito una versione cinematografica.